Nebulosa Aquila - M16

La nebulosa Aquila - M16 (NGC 6611)
The Eagle nebula - M16 (NGC 6611)
A.R. 18h18m48s - Decl. -1347'00"

Alta risoluzione - High resolution
Questa foto della nebulosa Aquila (NGC 6611), conosciuta anche come M 16, visibile nella costellazione del Serpente, stata scattata il 14 luglio 2007 sul Monte Labro (GR) al fuoco diretto di un telescopio Vixen R200SS (200 mm F:4) su montatura Gemini G41 Obs con FS2.
La foto la somma di 5 esposizioni da 5 minuti cadauna, con una fotocamera digitale Canon Eos 300D con filtro modificato, settato a 400 ISO, e da altre 10 esposizioni da 5 minuti cadauna ma a 800 ISO che sono state effettuate con inseguimento mediante rifrattore 102/500 in parallelo e autoguida SBIG ST4.

Successivamente i frames sono stati sommati con DeepSkyStacker. E' stato elaborato il segnale di luminanza mediante stretching, maschera sfocata e riduzione del rumore. Successivamente stata riunita la componente di crominanza e effettuato il bilanciamento del colore.
This photo of the Eagle Nebula (NGC 6611), also known as M 16, in Serpens Caput, was taken on july 14, 2007 on the Labro Mount, in Italy, near Grosseto, at the prime focus of a Vixen R200SS telescope (200 mm F:4) using a Gemini G41 Obs mount with FS2.
The photo is the sum of 5 frames, each of 5 minutes, with a Dslr camera Canon Eos 300D Rebel (filter modified), exposed at 400 ISO plus 10 frames of 5 minutes each at 800 ISO, taken with a Sbig ST4 autoguide on a refractor 102/500.
Then I summed the frames with DeepSkyStacker, and processed the luminance layer using a stretching, an unsharp mask, a noise reduction. At last I joined the crominance layer and set a color balance.