Powered by Zoomify
La nebulosa Sharpless 101
The Sh2-101 nebula
A.R. 20h00m20s - Decl. +3521'30"
Il complesso nebulare Sharpless 101 nel Cigno locato a circa 045' a Ovest di Eta Cygni. Nelle immediate vicinanze vi anche la nebulosa oscura Barnard 144 e la nebulosa a emissione LBN 174
La costellazione del Cigno, attraversata dalla Via Lattea per tutta la sua lunghezza, ricca di nebulose a emissione di idrogeno.
This nebula lies in the constellation of Cygnus 045' west of Eta Cygni. Nera this brillant nebula there is the dark nebula Barnard 144 and the emitting nebula LBN 174.
The Cygnus constellation, crossed by the Milky Way, is rich of hydrogen emitting nebulas.
Questa foto della nebulosa Sharpless 101, visibile nella costellazione del Cigno, frutto di una serie di scatti effettuati dal giardino della mia casa ad Arcidosso (GR) al fuoco diretto di un telescopio Takahashi TSA102 con riduttore di focale a f/6.3 su montatura Gemini G41 Obs con Fs2. Gli scatti sono stati effettuati il 15 e il 16 agosto 2009 per un totale di 27 immagini da 10 minuti l'una con una fotocamera digitale Canon Eos 40D con filtro modificato, settata a 400 ISO, che sono state effettuate con inseguimento mediante rifrattore 120/600 in parallelo e autoguida SBIG ST4.
Successivamente i frames sono stati calibrati con DeepSkyStacker sottraendo il dark e applicando il flat (21 dark, 21 flat, 21 dark dei flat e 21 biad). La somma stata eseguita con Registar. Sono state eleborate separatamente la nebulosa dalle stelle mediante stretching, maschera sfocata e riduzione del rumore. Successivamente sono state riunite le varie componenti ed effettuato il bilanciamento del colore.
Il massimo ingrandimento quasi a pixel reali.
This photo of the Sharpless 101 nebula , in Cygnus, was taken from the backyard of my house in Arcidosso, in Italy, near Grosseto, at the prime focus of a Takahashi TS102 telescope with its reducer at f/6.3 using a Gemini G41 Obs mount with Fs2. I took the pictures in august 15 and 16, 2009.
The photo is the sum of 27 frames of 10 minutes, with a Dslr camera Canon Eos 40D (filter modified), exposed at 400 ISO, taken with a Sbig ST4 autoguide on a refractor 120/600. I took also 21 dark, 21 flat, 21 dark of flat and 21 bias.
Then I calibrated the frames with DeepSkyStacker, applying the dark and the flat. Then I stacked and summed them with Registar. Then I divided the stars from the nebula and processed this last layer using a stretching, an unsharp mask, a noise reduction. At last I joined all the layer and set a color balance.
The maximum enlargment is nearly real pixel